Perlì

Vino bianco che nasce dall’unione di due vitigni autoctoni da noi recuperati trent’anni fa e reinseriti nei nostri vigneti, che molti anni orsono erano stati abbandonati: Trebbiano Valtenesi ed Erbamat.

La cuveé da origine ad un vino singolare.

Fruttato ma allo stesso tempo caratterizzato da note minerali, rimanda per sensazioni alla zagara e al cedro che un tempo ornava le sponde del nostro lago.

BLACK EDITION

Un più lungo periodo di maturazione in cantina.

L’elevazione in botti di rovere di grandi dimensioni.

La messa in bottiglia al terzo anno dalla vendemmia.

Questa edizione limitata vuole celebrare il nuovo percorso scelto per questo vino, volto a valorizzare al meglio le potenzialità dei vitigni che lo caratterizzano e riconoscendo ancor di più l’importanza del tempo quale chiave per valorizzare a pieno la sua capacità di evoluzione negli anni.

Annata: 2019
Denominazione: Vino bianco
Uvaggio: Trebbiano Valtenesi,  Erbamat
Affinamento: In botti di acciaio inox e rovere
Grado alcolico: 12,5%Vol

Formati disponibili:
750 ml – 1500 ml